carta da parati in fibra di vetro

Pubblicato il 08/02/2018

La reinterpretazione della classica carta da parati è possibile grazie alle tecnologie digitali evolute, all’attività manuale, alla creatività, alle collaborazioni con artisti e designer, all’utilizzo di materiali performanti e alla capacità tecnica di tradurre in superfici innovative le idee di clienti e progettisti.

Estetica, facilità di posa e funzionalità: rinnovare l’ambiente diventa facile e veloce.

Dietro alla qualità dei materiali utilizzati c’è un percorso di sperimentazione continua che ha portato allo sviluppo di collezioni dagli stili differenti, caratterizzate da segni e tonalità delicati e sofisticati o decisi e marcati.

IL MATERIALE

La carta da parati vinilica è un supporto formato da due strati: il lato superiore stampabile, in vinile, e sul retro un foglio di TNT (tessuto non tessuto) che conferisce elevata stabilità dimensionale durante le fasi di applicazione e asciugatura del prodotto, oltre che estrema facilità di montaggio e di eventuale rimozione dello stesso.

Ideale per le applicazioni in interior (pareti, soffitti o complementi d’arredo) e unisce la personalizzazione dello spazio con soluzioni ad alto valore estetico alla semplicità di posa e rimozione.

Le carte da parati di Inkiostro Bianco vengono realizzate interamente in Italia e rispondono alle normative europee per la salute e la tutela dell’ambiente. La materia prime viene acquistata sotto forma di rotoli, da fornitori certificati che assicurano la massima garanzia di qualità del prodotto.

LA PRODUZIONE

È interna in tutta le sue fasi: dalla realizzazione delle grafiche, alla stampa delle carte con avanzate tecnologie digitali che garantiscono la massima risoluzione anche su grandi dimensioni. Tutti progetti caratterizzati da una forte possibilità di customizzazione.

APPLICAZIONE

La corretta applicazione della carta da parati è fondamentale per un risultato ottimale del progetto. Occorre preparare correttamente la superficie che deve essere liscia, piana, a tinta unita e asciutta. Si consiglia di affidare il lavoro a un installatore professionista e di utilizzare i materiali per la posa indicati da Inkiostro Bianco

Inkiostro bianco può mettere a disposizione la propria squadra di posatori per la posa anche all’estero. È possibile inoltre richiedere a Inkiostro Bianco un corso di posa per i propri installatori di fiducia.